Contattaci

cont@ttaci

Dettaglio News

<< indietro | Archivio News
18/04/2019 |
EMAS le novità per la comunicazione ambientale

Il nuovo regolamento (UE) EMAS 2018/2026 del 19 dicembre 2018, che sostituisce il Reg. EMAS 1221/2009, introduce miglioramenti individuati alla luce dell’esperienza acquisita nel funzionamento di EMAS, in particolare sostituisce il testo dell'Allegato IV riguardante i requisiti di comunicazione ambientale.

Il nuovo regolamento, in vigore dall’8 gennaio 2018, contempla un periodo transitorio, al fine di consentire alle organizzazioni di adeguarsi alle modifiche: ai sensi dell’art. 2, infatti, “se la convalida della dichiarazione ambientale o della dichiarazione ambientale aggiornata deve essere effettuata ai sensi del regolamento (CE) n. 1221/2009 dopo la data di entrata in vigore del presente regolamento ma prima del 9 gennaio 2020, in tale occasione la dichiarazione può, di concerto con il verificatore ambientale e l’organismo competente, essere convalidata senza tener conto della modifica“. Ugualmente, “se una dichiarazione ambientale aggiornata non convalidata deve essere trasmessa a un organismo competente … dopo la data di entrata in vigore del presente regolamento ma prima del 9 gennaio 2020, in tale occasione la dichiarazione può, di concerto con l’organismo competente, essere elaborata senza tener conto della modifica“.

Allegati
EMAS_2018.pdf